CASSINARI Bruno

Gropparello (PC), 1912 – Milano, 1992

Dopo gli studi d’arte a Piacenza passa a Milano nel ’34. Si lega al gruppo di “Corrente”, e tiene la sua prima personale nella Bottega di “Corrente” nel ’41, con presentazione di Elio Vittorini. Nel dopoguerra accentua il suo interesse per Picasso e la pittura francese. Matisse, Modigliani, Soutine, Manessier e Bazaine sono probabili fonti della sua pittura, che pur accentuando la costruzione cromatico-strutturale astratta non abbandonerĂ¡ mai la figurazione.


Artist's Artworks