CAIRA Giulia

Cosenza, 1970

A partire dal 1993 mette al centro delle sue indagini il corpo, oggetto di una continua trasformazione e finzione. Assumendo modelli assegnati al genere femminile, Caira – modella e attrice della mise en scène – catalizza la nevrosi del vivere con modelli e cliché derivati da icone cinematografiche e dai mass media. Nella nuova ricerca le tematiche dell'autoritratto coesistono con ansie e dilemmi “quotidiani”, nel tentativo di evidenziare il delicato equilibrio tra realtà e fiction.


Artist's Artworks