BERTEA Ernesto

 

Pinerolo (TO), 1836 – Torino, 1904

Pittore e incisore. Laureato in Giurisprudenza, coltiva la pittura di paesaggio per tutta la vita. Dopo un soggiorno a Ginevra (1858), dove studia presso G. Castan, ed uno a Parigi (1859) presso C. Troyon, dal 1860 si lega d'amicizia con D'Andrade e il cenacolo di Rivara. E' il naturalismo francese, unito alla conoscenza dei Macchiaioli, il costante riferimento per il suo stile. Nei suoi quadri resta eco dei numerosi viaggi da lui compiuti in Europa .


Artist's Artworks