PASCALI Pino

Bari, 1935 – Roma, 1968

Lavora come scenografo televisivo e grafico pubblicitario. Nel ’65 espone alla Galleria La Tartaruga di Roma riproduzioni in tela centinata di dettagli architettonici e anatomici; seguono le Armi, contributo ad un’arte oggettuale affine alla pop americana, quindi le installazioni in materiali sintetici o naturali sul tema della natura, che lo avvicinano all’Arte Povera. Nel ’69 la GNAM di Roma gli dedica la prima retrospettiva.


Artist's Artworks