GUISCARDI GANDOLFI Camilla

Genova, 1806 – Torino, 1865

Pittrice, si forma a Milano dove è allieva di Ernesta Bisi. Tra il 1821 e il 1840 è presente alle mostre di Brera, dove espone miniature, disegni e copie da Raffaello, Hayez, Palagi. Nel 1838 partecipa all’Esposizione del Valentino a Torino e, dal 1842, diventa “Pittrice onoraria” del re Carlo Alberto. Autrice di dipinti storici, ritratti, scene dal vero e di genere, è apprezzata dai contemporanei per la vivacità ed espressività dei suoi personaggi.