GIARDINI Ferdi

Torino, 1959

Vive e lavora a Torino. Esordisce a metà anni Ottanta, dapprima con pitture-sculture mimetiche, riproducenti lamiere corrose dall’uso industriale; passa quindi all’uso del plexiglas, sia per pannelli-sculture traslucidi, che accolgono all’interno lievi disegni lamellari, sia per stranianti, coloratissime ricostruzioni fisiologiche e oggettuali. Numerose le esposizioni in Italia e all’estero.


Artist's Artworks