FERRI Gaetano

Bologna, 1822 – Oneglia (IM), 1896

Pittore. Dopo studi compiuti a Parigi e a Nizza, si stabilisce a Torino al seguito del padre Domenico, nominato nel ’54 “architetto e decoratore dei Reali Palazzi”. Interprete di un romanticismo nazionale e moderato, nel ’55 è scelto per rappresentare lo Stato Sabaudo all’Esposizione Universale di Parigi e nel ’56 ottiene la cattedra di Pittura all’Accademia Albertina, che lascerà nel 1871. Suoi dipinti si conservano a Palazzo Reale, a Torino.


Artist's Artworks