BISTOLFI Leonardo

Casale Monferrato (Al), 1859 – La Loggia (To), 1933

Scultore e pittore, studia dal 1875 a Milano all’Accademia di Brera. Nel 1879 si trasferisce a Torino presso Odoardo Tabacchi ed esegue opere di gusto verista, ispirandosi in pittura ad Antonio Fontanesi. La tomba “La sfinge”, realizzata per la famiglia Pansa di Cuneo (1889-1892), lo consacra interprete del Simbolismo sensuale e floreale, di cui diviene il massimo esponente italiano. Nel 1902 è tra i promotori della torinese Esposizione d’arte decorativa moderna. Nel suo atelier si formano decine di scultori divulgatori di uno stile tipico della scultura celebrativa ufficiale del tempo.


Artist's Artworks